Rivestimento di facciata in pannelli EMP MUSEUM
in alluminioin acciaio inoxin lamiera

rivestimento di facciata in pannelli
rivestimento di facciata in pannelli
rivestimento di facciata in pannelli
rivestimento di facciata in pannelli
rivestimento di facciata in pannelli
rivestimento di facciata in pannelli
rivestimento di facciata in pannelli
rivestimento di facciata in pannelli
rivestimento di facciata in pannelli
rivestimento di facciata in pannelli
rivestimento di facciata in pannelli
rivestimento di facciata in pannelli
rivestimento di facciata in pannelli
rivestimento di facciata in pannelli
rivestimento di facciata in pannelli
rivestimento di facciata in pannelli
Aggiungi ai preferiti
Confronta con altri prodotti

Caratteristiche

Formato
in pannelli
Materiale
in alluminio, in acciaio inox, in lamiera
Finitura
liscio
Colore
grigio, marrone, bianco, rosso, blu, verde, rosa

Descrizione

Jimi Hendrix ha ispirato il nome, Frank Gehry ha disegnato il progetto e Zahner ha prodotto le splendide forme curvilinee e la struttura. Residente all'ombra dello Space Needle di Seattle, l'Experience Music Project (ora Museo della Cultura Pop, o MoPOP) è stato completato nel 2000. Il design unico di Gehry richiedeva un approccio creativo all'ingegneria e alla fabbricazione. Il Museo è stato uno dei primi progetti ad utilizzare ZEPPS, la tecnologia brevettata da Zahner per la produzione di strutture curvilinee e complesse. Il processo ha prodotto 3.300 assemblaggi strutturali unici rivestiti in 21.000 lamiere, per una superficie totale di oltre 140.000 piedi quadrati di metallo curvo. Non ci sono due fogli e non ci sono due gruppi di pannelli uguali. Le tecniche di superficie sono altrettanto varie e comprendono l'acciaio inossidabile Angel Hair, l'acciaio inossidabile rosso rivestito di interferenza e l'alluminio rivestito di fluorocarbonio. Costruire l'involucro dell'edificio Lavorando con il progetto di Gehry, il team Zahner ha sviluppato un processo di riduzione delle curve in grandi gruppi prefabbricati che possono essere facilmente spediti e rapidamente installati. Così è nato il sistema Zahner Engineered Profiled Panel System (ZEPPS). Al centro del processo ZEPPS è costituito da una struttura portante in alluminio, rivestita da uno strato di lamiera. Uno strato metallico finale (della selezione del progettista) completa il montaggio e viene solitamente installato in loco. Il processo ZEPPS produce in modo efficiente forme complesse con il minimo spreco, riducendo l'impronta ecologica di un edificio. Dal completamento dell'EMP Museum, il sistema ZEPPS ha subito diverse iterazioni, diventando sempre più potente, accurato e raffinato.

---

Cataloghi

* I prezzi non includono tasse, spese di consegna, dazi doganali, né eventuali costi d'installazione o di attivazione. I prezzi vengono proposti a titolo indicativo e possono subire modifiche in base al Paese, al prezzo stesso delle materie prime e al tasso di cambio.