Sedia design Bauhaus S 33
in pellein plasticacon supporto in faggio

sedia design Bauhaus
sedia design Bauhaus
sedia design Bauhaus
sedia design Bauhaus
sedia design Bauhaus
sedia design Bauhaus
sedia design Bauhaus
sedia design Bauhaus
sedia design Bauhaus
sedia design Bauhaus
sedia design Bauhaus
sedia design Bauhaus
sedia design Bauhaus
sedia design Bauhaus
Aggiungi ai preferiti
Confronta con altri prodotti
 

Caratteristiche

Stile
design Bauhaus
Materiale
in pelle, in plastica
Materiale del supporto
con supporto in faggio, con supporto in acciaio
Colore
nera, marrone
Tipo di supporto
cantilever
Poggiagomiti
con braccioli

Descrizione

Questi modelli sono le prime sedie a slitta della storia del mobile. Furono utilizzate la prima volta nel 1927 nel quartiere Weissenhof di Stoccarda. Nel 1925 Mart Stam aveva sperimentato l’assemblaggio di tubi del gas collegati tramite flange, sviluppando il concetto di sedie "a sbalzo" che non poggiano più su tutte e quattro le gambe. Nasceva così il principio di costruzione che, nella sobrietà delle sue forme, sarebbe divenuto poi una tappa fondamentale nella storia del mobile moderno. Inizialmente Mart Stam non aveva incentrato la sua ricerca sull’effetto elastico dell’acciaio tubolare curvato, quanto piuttosto sullo studio di una forma lineare che ben si sposasse con l’architettura moderna dell’epoca. Modello con (S 34) o senza braccioli (S 33). Struttura in tubolare d’acciaio cromato. Rivestimento in cuoio o con rete sintetica in nero, bianco o argento. Appoggiabraccia in faggio massello o elastomero sintetico nero. Disponibile anche nelle versioni “Pure Materials” con pelle di bufalo.
* I prezzi non includono tasse, spese di consegna, dazi doganali, né eventuali costi d'installazione o di attivazione. I prezzi vengono proposti a titolo indicativo e possono subire modifiche in base al Paese, al prezzo stesso delle materie prime e al tasso di cambio.