OPINION CIATTI

Chi siamo

Dagli anni Cinquanta la famiglia Ciatti si occupa dell’azienda che porta il suo nome, attività imprenditoriale che si è evoluta e sta tuttora evolvendosi nell’arco di tre generazioni. A metà degli anni Ottanta nasce Ciatti a Tavola che si occupa di cucine e complementi di design. L’incontro tra la famiglia Ciatti e Bruno Rainaldi porta poi, nei primi anni del 2000, alla nascita di CCR design, una nuova azienda orientata a sviluppare complementi per la casa. Sotto la direzione artistica di Bruno Rainaldi e con la collaborazione di vari esponenti del design italiano, prendono vita mobili, sedute, specchi e accessori. Nascono pezzi importanti tra cui Ptolomeo, che diventa in breve tempo il best-seller dell’azienda. Per questo progetto a Bruno Rainaldi viene assegnato nel 2004 il “Compasso d’oro”.

In azienda si fa strada la terza generazione. Nuovi confronti, nuove opinioni. Nel 2006 Lapo Ciatti entra in società con l’istinto imprenditoriale di famiglia e la formazione in Industrial Design. Confermando Bruno Rainaldi nella direzione artistica, Lapo sente la necessità di dare un nuovo nome all’azienda: Opinion Ciatti sostituisce CCR. Opinion Ciatti come un’opinione, personalissima, sul mondo del design.

Nel 2011 Bruno Rainaldi lascia in eredità a Lapo Ciatti il suo enorme bagaglio culturale ed espressivo. Lapo prende in mano da solo l’attività occupandosi sia della direzione aziendale che di quella artistica.

Oggi Opinion Ciatti è una realtà giovane ricca di entusiasmo, che si rivolge al consumatore finale così come all’universo contract realizzando importanti progetti e forniture, dà vita a collaborazioni di prestigio ed è presente in selezionati negozi di arredamento sparsi nel mondo.

I nostri valori

Opinion Ciatti è l’espressione di intendere il design come terreno di sperimentazione e laboratorio di forme. Gli oggetti, sempre intensi ed espressivi, raccontano di una ricerca non dogmatica, di una passione per il gesto progettuale, di una realtà che coniuga qualità e tradizione famigliare. Memoria e contemporaneità; radici e visione, un passato a cui attingere per guardare al futuro.

Progetto dopo progetto, oggetto dopo oggetto, Opinion Ciatti crea segni distintivi ed identitari. Composizioni modificabili e aggregabili accanto a pezzi unici dal carattere deciso, metafore di un modo di abitare contemporaneo, libero e flessibile. Ogni prodotto ha la propria identità, ispirazione, storia. Storie uniche, a volte parallele, a volte divergenti, ma legate da un unico filo conduttore.

Storie uniche, storie pensate e vissute a Firenze. 100% made in Italy.

La nostra presenza nel mondo