Moquette fatta a mano DIZZY
in lana

moquette fatta a mano
moquette fatta a mano
moquette fatta a mano
moquette fatta a mano
moquette fatta a mano
moquette fatta a mano
moquette fatta a mano
moquette fatta a mano
moquette fatta a mano
moquette fatta a mano
Aggiungi ai preferiti
Confronta con altri prodotti
 

Caratteristiche

Tipo di fabbricazione
fatta a mano
Materiale
in lana

Descrizione

In occasione dei cento anni dalla nascita di Max Huber, Poltrona Frau omaggia il celebre grafico-artista svizzero con Billie e Dizzy, collezione di tappeti realizzati selezionando dall’archivio due opere inedite su carta, rispettivamente del 1936 e del 1947. I disegni originali sono rimasti inalterati nelle proporzioni e negli spessori delle linee e sono stati semplicemente adattati alle dimensioni dei tappeti. Il tappeto Dizzy si rifà a un disegno caratterizzato da una serie di linee cadenzate, con un ritmo che simbolicamente ricorda Dizzy Gillespie, uno degli inventori del bebop e del jazz moderno. Omaggio a un genere musicale molto amato dall'artista e che ha influenzato il suo lavoro. Durante la sua carriera, oltre ai celebri progetti realizzati per Esselunga, La Rinascente, Coin, Rai, Montecatini, Max Huber si occupa di molti lavori legati a questo tipo di musica, come la rivista “Ritmo” del 1950 e “Jazztime” del 1952; la copertina dell’Enciclopedia del jazz “Messaggerie Musicali” del 1952, il manifesto per il festival di Chiasso: “Jazz Chiasso weeks” del 1985. Dizzy è caratterizzato da un motivo formato da piccole linee spezzate realizzate in due colori differenti e disposte in senso orizzontale e verticale. I trattini nascono dal centro del tappeto e si sviluppano in senso radiale verso i lati esterni, diventando via via più rarefatti e più lunghi. Il disegno è pensato come se fosse uno spartito musicale; per questo motivo si adatta ad essere presentato in più varianti e dimensioni.

Cataloghi

* I prezzi non includono tasse, spese di consegna, dazi doganali, né eventuali costi d'installazione o di attivazione. I prezzi vengono proposti a titolo indicativo e possono subire modifiche in base al Paese, al prezzo stesso delle materie prime e al tasso di cambio.