Divano d'angolo GET BACK
modernoin tessutoin pelle

divano d'angolo
divano d'angolo
divano d'angolo
divano d'angolo
divano d'angolo
divano d'angolo
divano d'angolo
divano d'angolo
divano d'angolo
divano d'angolo
divano d'angolo
divano d'angolo
divano d'angolo
divano d'angolo
divano d'angolo
divano d'angolo
divano d'angolo
divano d'angolo
divano d'angolo
divano d'angolo
divano d'angolo
divano d'angolo
divano d'angolo
divano d'angolo
divano d'angolo
divano d'angolo
divano d'angolo
divano d'angolo
divano d'angolo
divano d'angolo
divano d'angolo
divano d'angolo
divano d'angolo
divano d'angolo
Aggiungi ai preferiti
Confronta con altri prodotti
 

Caratteristiche

Tipo
d'angolo
Stile
moderno
Materiale
in tessuto, in pelle, in legno, in metallo, in schiuma di poliuretano
Designer
di Ludovica & Roberto Palomba
Numero di posti
2 posti, 3 posti, 6 posti
Opzioni
con braccioli, imbottito, modulare

Descrizione

Dopo Let it Be e Come Together, disegnati per Poltrona Frau rispettivamente nel 2017 e 2018, Ludovica e Roberto Palomba progettano Get Back, un sistema di sedute che è un nuovo omaggio ai Beatles. Il nome Get Back nasce dal ritornello, “Get back, get back, get back to where you once belonged”. Un testo giocosamente programmatico per un progetto che vuole rappresentare un ritorno alla comodità, a uno spazio accogliente creato su misura, dove potersi sentire davvero a casa. Il divano Get Back nasce da un'approfondita ricerca sul comfort. Linee generose, ampie e aperte, schienali inclinati che invitano al relax, due diversi tipi di bracciolo, numerosi elementi componibili da accostare liberamente in tante composizioni diverse. Un effetto d'insieme di grande leggerezza dato dalla struttura sospesa, sostenuta da semplici piedi in alluminio. Su di essa poggiano cuscini morbidi e penisole dalle profondità inaspettate. Un richiamo irresistibile a “Get back home”, per godersi il riposo e la socialità della zona living. L'apparente informalità di Get Back nasconde un'attenzione assoluta al dettaglio. Seduta e schienale si fondono in un unico elemento leggerissimo, percorso da un piping sottile che lo ridisegna come un segno di matita. Gli angoli arrotondati rendono le superfici ancora più invitanti e un bracciolo in pelle arricchito da preziosi dettagli di cucitura abbraccia lateralmente la seduta, sottolineando la morbidezza delle forme. I cuscini di sedile e schienale, dalle soffici imbottiture in piuma, creano un contrasto interessante con le superfici scultoree della struttura ed esaltano l’abilità di Poltrona Frau nella lavorazione della pelle.

Cataloghi

* I prezzi non includono tasse, spese di consegna, dazi doganali, né eventuali costi d'installazione o di attivazione. I prezzi vengono proposti a titolo indicativo e possono subire modifiche in base al Paese, al prezzo stesso delle materie prime e al tasso di cambio.