video corpo

tastiera di controllo per sistema domotico / per impianti di riscaldamento / a muro / con touch screen
PELLETRONIC

Aggiungi ai miei preferiti MyArchiExpo
Aggiungi al comparatore Rimuovi dal comparatore
tastiera di controllo per sistema domotico tastiera di controllo per sistema domotico - PELLETRONIC
{{requestButtons}}

Caratteristiche

  • Applicazioni:

    per sistema domotico, per impianti di riscaldamento

  • Installazione:

    a muro

  • Opzioni:

    con touch screen

Descrizione

Il regolatore del circuito di riscaldamento Pelletronic Touch è l'interfaccia innovativa tra i diversi componenti per il riscaldamento e la produzione di acqua calda.

Controllo caldaia comodo e moderno

Con lo sviluppo del Pelletronic Touch ÖkoFEN ha imposto un nuovo standard di riferimento, con un sistema ottimizzato che si contraddistingue per l’elevato comfort di utilizzo. L'innovativo regolatore del circuito di riscaldamento organizza l'intero impianto energetico. In più, si comanda con un moderno touch screen. Il chiaro display a colori supporta una navigazione intuitiva. Sei tu a decidere con la massima facilità come distribuire il calore all'interno dell'abitazione.

Il controllo caldaia intelligente

Con Pelletronic Touch, l’app myPelletronic e la consultazione dei dati meteo online, gli utenti possono addirittura sfruttare ulteriori opzioni per risparmiare energia. Ma il meglio deve ancora venire: Pelletronic Touch può essere comandato anche via Internet tramite smartphone, tablet e PC in qualsiasi momento, ovunque ti trovi.

I vantaggi del Pelletronic Touch a colpo d’occhio

Facile da usare
La gestione menu di Pelletronic Touch risulta chiara fin da subito. Il chiaro display grafico illuminato con simboli e testo si comanda intuitivamente con un dito. Perfino le comode funzioni speciali sono facilmente accessibili e utilizzabili.

Comandare l’impianto dal salotto

Per modificare le impostazioni non occorre andare nel locale caldaia: la caldaia a pellet si comanda anche dal salotto. Il modulo di comando è chiaro proprio come il display sulla caldaia. In alternativa si può utilizzare il comando remoto come seconda variante di utilizzo.