Unità di ventilazione centralizzato COMFORT 200 TOP
residenzialeprofessionaleper casa

unità di ventilazione centralizzato
unità di ventilazione centralizzato
unità di ventilazione centralizzato
unità di ventilazione centralizzato
unità di ventilazione centralizzato
unità di ventilazione centralizzato
unità di ventilazione centralizzato
Aggiungi ai preferiti
Confronta con altri prodotti
 

Caratteristiche

Tipi
centralizzato
Settore
residenziale, professionale
Applicazioni
per casa
Opzioni
compatto
Portata d'aria

Max.: 308 m³/h (10.876,9 ft³/h)

Min.: 0 m³/h (0 ft³/h)

Descrizione

Il Comfort 200 Top è un'unità di ventilazione ad alta efficienza energetica che offre un recupero di calore per case e piccoli edifici commerciali con esigenze di ventilazione fino a 308 m3/h. Comfort 200 Top è un sistema dalle dimensioni compatte e con una profondità di soli 42 cm rende il sistema adatto a progetti di ristrutturazione. Il Comfort 200 Top è testato in fabbrica e pronto all'uso. Capacità Capacità dell'unità standard in funzione di qv e Pt, ext. I valori SEL secondo EN 13141-7 sono per unità standard con filtri standard ISO Grosso >90% (G4) e senza elemento riscaldante. I valori SEL rappresentano il consumo di potenza totale dell'unità per entrambi i ventilatori, escluso il controllo. Test secondo EN13141-7 Attenzione! I valori SEL sono misurati e indicati come valore totale per entrambi i ventilatori. Efficienza della temperatura Efficienza termica per unità con scambiatore di calore in controcorrente secondo EN13141-7 (a secco). Dati sonori Dati acustici per qV 126 m3/h e Pt, ext = 100 Pa secondo EN 3744 per le superfici e EN 5136 per i condotti. Il livello di uscita sonora LWA diminuisce con la diminuzione del volume d'aria e della contropressione. Il livello di emissione sonora LpA ad una determinata distanza dipenderà dalle condizioni acustiche del luogo di installazione.

---

Cataloghi

* I prezzi non includono tasse, spese di consegna, dazi doganali, né eventuali costi d'installazione o di attivazione. I prezzi vengono proposti a titolo indicativo e possono subire modifiche in base al Paese, al prezzo stesso delle materie prime e al tasso di cambio.