video corpo
cad

Poltrona design nuovo barocco PROUST
in tessutoin legno dipintocon schienale alto

poltrona design nuovo barocco
poltrona design nuovo barocco
poltrona design nuovo barocco
poltrona design nuovo barocco
poltrona design nuovo barocco
poltrona design nuovo barocco
poltrona design nuovo barocco
poltrona design nuovo barocco
poltrona design nuovo barocco
poltrona design nuovo barocco
Aggiungi ai preferiti
Confronta con altri prodotti
 

Caratteristiche

Stile
design nuovo barocco
Materiale della seduta
in tessuto
Materiale del telaio
in legno dipinto
Opzioni
con schienale alto
Colore
multicolore
Designer
di Alessandro Mendini
Tipo di base
con 4 piedi
Poggiagomiti
con braccioli
Motivo
a motivi
Altezza totale

109 cm (42,9 in)

Larghezza totale

105 cm (41,3 in)

Profondità totale

93 cm (36,6 in)

Altezza della seduta

42 cm (16,5 in)

Descrizione

Uno dei più noti pezzi di design al mondo, la poltrona Proust di Alessandro Mendini esordisce nel 1978 come arredo del Palazzo dei Diamanti di Ferrara in occasione di una mostra intitolata "Incontri ravvicinati di architettura" e, in breve tempo, la sua anima postmoderna cattura l’attenzione di amatori e addetti ai lavori su scala internazionale. Questa riedizione dell’iconica poltrona presenta la tradizionale struttura in legno intagliato e dipinto a mano, con un rivestimento fisso in tessuto multicolore che riprende il decoro della struttura stessa. La poltrona Proust viene prodotta in due varianti multicolore: azzurro/grigio/giallo e nero/verde/rosso.

VIDEO

Cataloghi

PROUST
PROUST
2 Pagine
* I prezzi non includono tasse, spese di consegna, dazi doganali, né eventuali costi d'installazione o di attivazione. I prezzi vengono proposti a titolo indicativo e possono subire modifiche in base al Paese, al prezzo stesso delle materie prime e al tasso di cambio.