parete scorrevole / in alluminio / vetrata / ad uso professionale
ESTFELLER

{{requestButtons}}

Caratteristiche

  • Tipologia:

    scorrevole

  • Materiale:

    in alluminio, vetrata

  • Uso previsto:

    ad uso professionale, per uso residenziale

  • Altre caratteristiche:

    a taglio termico

Descrizione

La parete scorrevole serve all'apertura e chiusura di spazi in locali dove il ciclo di movimentazione della parete è giornaliero o stagionale, frequente in primavera e autunno, chiusa in inverno e aperta in estate. E' stata progettata contro: il caldo, il freddo, la pioggia (con tettoia di protezione), il vento, il suono. Viene impiegata nei locali con verande, terrazze, negozi, bar, ristoranti, piscine, centri fitness, hotel, centri sportivi, centri commerciali e istituti finanziari.
Parete composta da più elementi singoli in cristallo, i quali scorrendo lungo una guida fissata al soffitto vengono assemblati uno dopo l'altro fino al completamento dell'intera parete, su richiesta è possibile l'inserimento di porte di passaggio, l'elemento telescopico finale è il meccanismo che provvede alla chiusura totale della parete.
Un doppio cristallo stratificato e indurito con precamera e gas ARGON, trasmittanza fino a U=2,0 W/m2 K con profili orizzontali e verticali a taglio termico dall'innovativo design, sono in alluminio anodizzato (standard) o a richiesta nei colori RAL. Elemento con altezza al massimo di 400 cm, larghezza da 80 a 100 cm, spessore 6,9 cm.
La guida di scorrimento è composta da profili estrusi con altezza 9 cm, larghezza 9,3 cm, rettilinei da 45° e 90° usati per le zone di raccolta. Non è prevista nessuna guida a pavimento. I carrelli di sostegno dell'elemento sono a due assi della portata di 150 Kg.