Poltrone chesterfield

39 aziende | 98 prodotti
In cuoio

Poltroncina Capitonnè:...

In cuoio

Struttura in legno massello,...

In cuoio

Struttura in legno massello,...

Tela / a orecchioni

Una poltrona Chesterfield...

In cuoio

- Struttura in legno e...

In cuoio

Poltrona Chester,...

In cuoio

La poltrona in pelle John...

In cuoio

La colorazione della pelle a mano coinvolge l'abilità...

In cuoio

La colorazione della pelle a mano coinvolge l'abilità...

In cuoio

La colorazione della pelle a mano coinvolge l'abilità...

In cuoio / tappezzata / con rotelle

Fumoir ripropone l’elegante salotto introdotto...

Tela

_Poltrona...

In cuoio

Già negli anni ottanta, in anticipo di ventanni...

Come scegliere questo prodotto?

poltrona-chesterfield

La poltrona chesterfield è solitamente in pelle, con lavorazione capitonné e con braccioli arrotondati. Di solito, ha piedi corti in legno ma esistono anche modelli che poggiano su una base girevole con rotelle. Su ArchiExpo, questo arredo è catalogato in base ad alcune caratteristiche proprie, come il tipo di poltrona (ad es., per uso commerciale).

Applicazioni

Questi mobili trovano impiego in ambito domestico e commerciale: è possible disporre più pezzi in un salotto o una sala d'aspetto oppure usarne uno solo come pezzo a se stante. Un modello da manager con base girevole può essere un sedile di lusso per ufficio e non solo ad uso professionale, bensì anche domestico.

Tecnologie

I modelli tradizionali sono caratterizzati da una solida struttura solida in legno, un'imbottitura in piume d'oca o altri materiali tradizionali ed un rivestimento in pelle con lavorazione capitonné. I chesterfield moderni spesso sono imbottiti con spugna, stoffa ed altro ancora. Alcuni sono ricoperti da uno strato protettivo in maniera da rispettare diverse normative, come ad es. quelle anti-incendio o commerciali, oppure per renderne più semplice la manutenzione e/o ridurre i costi di produzione.

Criteri di scelta

Prima di tutto sarà bene determinare se lo stile, il colore e le dimensioni della poltrona sono adatte allo spazio che la ospiterà. La qualità della struttura, la sua solidità e la resistenza ad uso intensivo, graffi, strappi e macchie sono altri criteri di scelta. Una poltrona chesterfield fabbricata con metodi di falegnameria tradizionali e realizzata in pelle non trattata o tinta rappresenta un buon investimento sul lungo termine per l'arredo di casa ma richiederà anche maggiore manutenzione e le riparazioni o la sostituzione risulteranno anch'esse più costose.

Iscriviti alla nostra newsletter
La ringraziamo di essersi abbonato
Si è verificato un errore durante l'elaborazione della sua richiesta.
Indirizzo email non valido

Ogni due settimane riceverai le news di questa rubrica

Grazie ad ArchiExpo è possibile: trovare il distributore o il rivenditore più vicino | contattare un fabbricante e chiedere un prezzo o un preventivo | consultare le caratteristiche e le specifiche tecniche di un prodotto | visualizzare on-line la documentazione tecnica e i cataloghi in PDF